24-09-2017 08:52

News

Raduni Calcio a 5

06 Sep 2017

 

Nei giorni 2-3 Settembre si è svolto a Cecina (LI) il raduno Regionale per gli arbitri di Futsal in forza alla CRA, raduno che si è aperto con il saluto del Presidente Vittorio Bini ai 18 convocati per la due giorni di raduno, di cui ben 4 della nostra Sezione, che ci hanno reso la sezione più rappresentata.

Il pomeriggio è andato avanti con una lezione didattica e l’analisi di video sottoposti ai colleghi da parte del Responsabile Calcio a 5 della CRA Fabio Bianciardi.

La mattina di Domenica 3 Settembre i nostri colleghi sono stati raggiunti dai nostri 3 Osservatori in forza alla CRA e da un altro collega per lo svolgimento delle prove atletiche presso la struttura “Sporting Cecina” e superate in maniera egregia.

Nel pomeriggio i nostri si sono trasferiti presso la struttura ricettiva “La Buca del Gatto”, dove il Presidente Vittorio Bini ha ufficialmente dato il via al raduno a ranghi compatti con un ringraziamento ed un elogio alla precedente CRA per il lavoro svolto e con la presentazione della nuova commissione, seguito dai saluti del  Responsabile del Calcio a 5 per il Comitato Regionale Antonio Scocca. La lezione pomeridiana ha visto il componente del Settore Tecnico Roberto Fichera (Sezione di Roma 1) illustrare le linee guida valevoli per la stagione appena iniziata e tenere una lezione sull’approfondimento di alcune casistiche del regolamento con l’ausilio di molteplici video.

Al termine del pomeriggio sono stati sottoposti a tutto l’organico i quiz tecnici che sono stati brillantemente superati da tutti i nostri associati.

Nello stesso giorno di Sabato 2 Settembre ha preso il via il raduno dell’Organico in forza alla CAN5 presso Sportilia. Come di consueto organico diviso in due gruppi, ognuno dei quali partecipa a 3 giorni di raduno. Nel primo gruppo presenti 4 nostri colleghi pratesi (Cinelli DiegoGiaquinto PasqualeRrapi JurgertZingariello Davide), di cui due neo immessi, che sono stati raggiunti nella giornata di lunedì da Vannucchi Luca Mario e Parretti Fabio.

Prima giornata dedicata alle visite mediche nella mattina e nel pomeriggio alle disposizioni del Commissario Angelo Montesardi, e, per il primo gruppo, una breve presentazione dei colleghi cosiddetti “primi anni”.

Nella seconda giornata, i colleghi hanno sostenuto i test atletici la mattina e, nel pomeriggio, i quiz regolamentari: in entrambe le occasioni i colleghi lanieri si sono fatti trovare pronti.

Sempre nel pomeriggio gli interventi dei Vice Commissari e della Responsabile del Modulo del Calcio a 5 del Settore Tecnico Francesca Muccardo e lezioni didattiche con l’ausilio di video.

I dopo cena sono caratterizzati dal colloquio della Commissione con i gruppi di arbitri per regione e dal lavoro di gruppo, nei quali un insieme eterogeneo per esperienza e regione di colleghi deve sviscerare un argomento regolamentare. L’illustrazione della soluzione a questo lavoro è illustrato nella terza mattina, prima del pranzo e dei saluti.

Adesso è davvero tutto pronto per partire per una nuova stagione: buon divertimento a tutti gli associati.

 

L.L.

 

ULTIME NEWS

Iscrizioni corso arbitri 2017-18

01 Oct 2017

Una nuova stagione è alle porte, e come di consueto parte il reclutamento di nuovi fischietti che per conoscenza, determinazione o semplice curiosità, vogliono provare la fantastica...continua

Designazioni Regionali del 24 Settembre 2017

24 Sep 2017

Andiamo a vedere le designazioni regionali dei fischietti pratesi per questo fine settimana: In Eccellenza:L'arbitro sarà coadiuvato da Marco Alfieri e Xhersinio Toska nella partita tra...continua

Designazioni Nazionali

23 Sep 2017

  Con l'avvicinarsi del fine settimana, eccoci al punto con le Designazioni degli Arbitri e Assistenti della nostra Sezione a disposizione degli Organi Tecnici Nazionali.   Lega...continua

Designazioni Provinciali 23-24 Settembre

23 Sep 2017

  Iniziano questo fine settimana, ad esclusione del campionato di Terza Categoria, i campionati gestiti dalla Delegazione FIGC di Prato.   Di seguito le designazioni pratesi al...continua